Bottiglia Vino Moscato Fiocco Di Vite

Moscato d'Asti

Il Moscato d’Asti “Fiocco di Vite” nasce sulle coste assolate della Valle Belbo, a Cossano e Santo Stefano Belbo, dove è massima la vocazione a questo vitigno a frutto bianco. Qui è coltivato su terreni argillosi e calcarei, a un’altitudine tra i 250 e i 350 metri s.l.m., dove le escursioni termiche tra giorno e notte e tra estate e inverno sono più accentuate. La qualità dell’uva vendemmiata a inizio settembre si completa in un procedimento produttivo che è la sintesi tra tecnologia e tradizione.

I caratteri organolettici raccontano i grappoli di origine, dal colore giallo dorato al profumo aromatico dell’uva matura, la pesca gialla e il fiore di tiglio, con note di miele e salvia. Il sapore è dolce e fragrante, senza tentazioni eccessive, reso gradevole da una sottile nota acidula che ne stuzzica la continua degustazione.

Caretteristiche organolettiche

Dolce, fragrante, tipicamente aromatico va consumato preferibilmente giovane.Vitigno: Moscato.

Provenienza: Piemonte.

Gradazione alcolica: 5,5% vol. +100 g/l.

Temperatura di servizio: 6-8°C.

Accostamenti: Ottimo in abbinamento a frutta, dolci e dessert in genere.